10 consigli per mantenere vivo il desiderio in una relazione a distanza

Azzera le distanze della tua long-distance relationship con le strategie giuste!

consigli per mantenere vivo il desiderio in una relazione a distanza
INDICE

Se prima c’erano solo lettere e francobolli, oggi – per mantenere viva la fiamma della passione nelle relazioni a distanza – esistono innumerevoli mezzi che consentono di sentire e vedere la persona adorata in qualsiasi momento della giornata e della notte, per poter vivere l’amore anche quando di mezzo vi sono parecchi chilometri. Ovviamente, internet ha cambiato radicalmente il modo in cui le persone vivono le loro relazioni a distanza! Smartphone, PC e tablet dotati di videocamera, accorciano la lontananza fisica permettendoci di vivere love story a distanza in modo decisamente più appagante rispetto al passato.

Nel 2016 Atlas Obscura ha realizzato uno studio sulle relazioni a distanza. Al sondaggio hanno partecipato ben 600 persone, tutte coinvolte in relazioni a distanza. Oltre alla storia più longeva (46 anni!) sono state documentate numerose relazioni della durata di 10 anni e oltre.

Insomma, le relazioni amorose a distanza non sono affatto temporanee poiché possono perdurare nel tempo, a dispetto dei preconcetti stereotipati più comuni! Infatti, anche per quanto riguarda le relazioni a distanza, i luoghi comuni si sprecano; “non durerà per molto” – oppure – “prima o poi lui/lei incontrerà un’altra/o”. In realtà si tratta di possibilità che possono verificarsi anche nelle relazioni di coppia più “convenzionali”!

L’amore può sopravvivere alla distanza? Certo che sì! A sostenerlo vi sono anche studi come questo condotto da alcuni ricercatori della Queen’s University (Canada) e dal Sexual Health Research Laboratory, nel 2014. Ovviamente, le storie di questo tipo richiedono degli sforzi organizzativi diversi rispetto a quelli necessari in una “relazione a Km 0”! Tali impegni dovranno essere presi seriamente da entrambi i partner, per riuscire a stare insieme nonostante la distanza e per rafforzare il rapporto giorno dopo giorno, in modo da annullare l’ostacolo rappresentato dalla lontananza fisica.

Quando ci si ama davvero è necessario rinvigorire il rapporto per renderlo più solido. Sebbene ogni coppia rappresenti una realtà a sé stante, per far funzionare una storia a distanza esistono degli “ingredienti” speciali che non dovrebbero mai mancare. Ecco di seguito 10 consigli per mantenere viva la passione in una relazione a distanza, facili e – alcuni in modo particolare – piacevoli da mettere in atto quando la propria metà si trova dall’altra parte del monitor!

Long -distance couples? Non siete da soli!

In America, come nel resto del mondo, le coppie a distanza sono sempre più numerose! Complici internet e i mezzi di comunicazione decisamente più accessibili ed efficienti rispetto al passato, le persone che decidono di mantenere una relazione amorosa “apart together” sono in continua crescita. In Italia la situazione non è diversa; secondo i dati riportati dall’Istat gli italiani innamorati lontani si aggirano intorno all’8% (quasi 4 milioni di persone). A vivere questa situazione sentimentale sono prevalentemente individui di età inferiore ai 30 anni (28,4%), 30-39 anni (10,8%) e 40-49 anni (3,4%). La longevità delle coppie a distanza? Sempre secondo i dati Istat sembrerebbe superare ampiamente i 7 anni!

10 consigli per chi vive una relazione a distanza

1. Accorcia le distanze con la tecnologia

Accorcia le distanze con la tecnologia 2

Smartphone, tablet e computer ci permettono di coltivare la nostra relazione a distanza in tutta praticità. Sono sempre di più le coppie che, sfruttando la connessione internet, si collegano online per stare vicino – seppur virtualmente – alla propria metà! Anche i social network come facebook e instagram dimostrano d’essere dei mezzi utili per condividere la routine quotidiana e per comunicare durante l’arco della giornata attraverso messaggi, foto e video.

La videochat è ovviamente un must! Per sentirsi sempre meno distanti, le videochiamate (con Skype, FaceTime, ecc.) potranno essere effettuate gratuitamente! Ovviamente, per poter usufruire di tutti questi servizi, entrambi i partner dovranno essere muniti di connessione internet, PC o smartphone.

2. Cerca di vedere i lati positivi della tua relazione a distanza

Ma è poi vero che le relazioni a distanza sono costellate solo ed esclusivamente da limiti e aspetti negativi? Non è affatto così! Anche i rapporti amorosi a distanza, infatti, vantano diversi punti a favore, basta saperli riconoscere e apprezzare. Diversi studi incentrati sul fenomeno delle relazioni a distanza dimostrano che gli individui impegnati in una long-distance relationship riescono ad instaurare un rapporto più aperto. Inoltre, paradossalmente, proprio la lontananza sembra spingere i partner a condividere maggiormente il tempo insieme basandosi sulla qualità anziché sulla quantità, cosa che spesso le coppie che condividono lo stesso tetto dimenticano di fare!

Le relazioni a distanza consentono di poter organizzare la propria vita in modo decisamente più libero. Inoltre, le incertezze dettate dal non vivere insieme (cosa starà facendo adesso? Perché non mi ha ancora chiamato/a?) mantengono viva la fiamma della passione e allontanano la monotonia.

3. Condividi anche i momenti no

Non stiamo parlando di sporadico e superficiale dating online, ma di relazioni vere! Perciò non aver timore di mostrarti fragile e di condividere anche i momenti no con la tua metà, anche se vi trovate in due continenti diversi. Ovviamente, entrambi i partner dovranno essere propensi non solo alla condivisione dei momenti più difficili, ma anche all’ascolto di ciò che trapela dall’altra parte di monitor e tastiera! Il saper essere di supporto e l’essere supportati, quando se ne sente il bisogno, renderanno la relazione a distanza vera e autentica, proprio come quella che si consuma tra le mura domestiche.

4. Via libera al sesso virtuale!

Via libera al sesso virtuale

Il sesso via internet? Eccitante, trasgressivo e spregiudicato! Paradossalmente, la distanza aiuta le persone ad aprirsi di più e a raggiungere un livello superiore di reciproca fiducia. Il desiderio, inoltre, cresce smisuratamente quando due amanti possono guardarsi attraverso video intimi e foto osé. Per accendere ulteriormente il fuoco della passione oggi è possibile acquistare i sex toys dotati di app, veri e propri prodigi della tecnologia messi a disposizione dell’eros più selvaggio! I vibratori con app sono realizzati proprio per essere comandati a distanza. A differenza dei vibratori con telecomando, essi possono essere controllati senza limiti di distanza poiché, anziché il Bluetooth, sfruttano il segnale Wi-Fi.

Non vedi l’ora di sperimentare il sesso a distanza con un sex toy dotato di applicazione e remote-control capace di abbattere qualsiasi barriera? Allora non perderti la nostra guida all’acquisto dei 14 migliori vibratori con app! Acquistando un modello indossabile, come i vibratori Butterfly con App per lei e i vibratori per prostata con app per lui, potrai giocare a distanza controllando l’orgasmo del/della partner (e viceversa), durante qualsiasi momento della giornata. Una ventata di freschezza che gioverà senz’altro alla vita di coppia (a distanza o no).

5. L’importanza degli appuntamenti speciali

Vi sono delle date importanti che dovranno essere ricordate e celebrate insieme, anche quando si vive lontani. Un compleanno, un anniversario, il Natale o altri eventi simili, si potranno celebrare magari facendo un brindisi davanti alla webcam o pianificando qualche evento da trascorrere virtualmente in coppia. Anche un semplice film in streaming – commentato attraverso videocamera sempre accesa – può rendere una serata davvero speciale (potere dell’amore). Lo stare vicini, seppur fisicamente distanti, durante le “feste comandate” aggiunge alla relazione quel pizzico di normalità tipica dei rituali familiari.

6. Incontrarsi fisicamente con regolarità

Incontrarsi fisicamente con regolarità

Programmare insieme incontri regolari aiuta a rendere meno dolorosa l’assenza fisica tra i partner che vivono lontani. Inoltre, organizzare gli incontri con cadenza regolare consente di pregustare tutta una serie di preparativi che ravvivano l’intesa tra i partner. Il segreto sarà cercare di accontentare le esigenze di entrambi senza prevaricare. Che si tratti di un incontro all’anno o di reunion a cadenza mensile, il tempo trascorso finalmente fisicamente insieme porterà nuova linfa al rapporto a distanza consentendo ai partner di affrontare con fiducia i periodi di distanza.

7. Concedersi una cenetta… su Skype!

Perché no? Mangiare separati, ma insieme, davanti al monitor del PC o al tablet spezzerà la routine quotidiana donando la sensazione di essere sempre più vicini. Un’occasione di questo genere risulterà ancora più divertente e coinvolgente se si deciderà insieme quale pietanza preparare. La condivisione del cibo, il consumare un pasto mentre ci si guarda negli occhi, sono tutti gesti che – nella loro semplicità – portano all’interno di una relazione quel pizzico di normalità di cui spesso le coppie che vivono separate sentono la mancanza

8. Esserci sempre (senza essere invadenti)

Non vivere tra le stesse mura domestiche non significa non esserci nel momento del bisogno. A maggior ragione, quando a separarci vi sono diversi chilometri, è importante dimostrare la propria presenza attraverso piccoli gesti come messaggi, e-mail o – perché no – lettere scritte a mano e piccoli doni inaspettati. I regali più gettonati tra le coppie a distanza? Sicuramente i sex toys! Complice la pandemia e i vari lockdown causati dal COVID-19, secondo questo recentissimo studio americano condotto dal Journal of Psychosexual Health, negli ultimi anni si è registrato un netto incremento delle vendite nel settore dedicato ai giocattoli per adulti. Oltre a sex doll e masturbatori per uomo sono aumentate anche le vendite dei masturbatori specifici per la donna, come per esempio i succhia clitoride (ormai diventati virali anche tra le starlet – vedi Amber Rose e Lily Allen) e i vibratori indossabili.

9. Pianificare il futuro insieme

Il cercare di pianificare il proprio futuro insieme – quando possibile e quando desiderato da entrambe le parti – aiuterà a lenire l’attesa di quel ipotetico giorno in cui, finalmente, “non ci si dovrà più guardare attraverso uno schermo”. La separazione forzata di una coppia – per motivi lavorativi, geografici, ecc. – non è mai facile! Progettare un possibile futuro insieme renderà più sopportabile la lontananza e la mancanza di contatto fisico. E se invece un futuro insieme sembra del tutto impossibile? In amore tutto è possibile! Meglio non perdere definitivamente le speranze e cercare di coltivare l’idea che forse, un giorno…

10. Challenge per due

Challenge per due

La distanza tra amanti può essere colmata anche da divertenti sfide da condividere con leggerezza e un pizzico di competizione. Anche un semplice libro piuttosto che una corsa al parco, un videogame online o del binge watching della serie preferita possono trasformarsi in una sfida a due tutta da ridere. Insomma, ancora una volta, la condivisione delle proprie passioni funge da collante tra le coppie, anche quando non si dividono gli stessi spazi.

Conclusione

image

Oggi anche le distanze fisiche più incolmabili possono essere affrontate nel modo giusto! Le coppie che vivono una relazione a distanza ormai lo sanno bene; basta organizzare il proprio tempo in modo da far sentire la dolce metà parte integrante della propria esistenza, attraverso piccoli ma costanti gesti quotidiani, per annullare di colpo i chilometri. Ovviamente non devono mancare quelli che sono gli strumenti essenziali: smartphone, tablet o PC – rigorosamente connessi – diventeranno parte integrante delle relazioni a distanza.

“Living apart together” è possibile! Secondo le più recenti ricerche e statistiche, questo fenomeno in costante crescita consente di vivere l’amore e i rapporti sessuali in modo appagante al 100%, basta mettere da parte gelosie e insicurezze. E come la mettiamo con la mancanza di fisicità? Quando si sceglie di intraprendere una relazione a distanza, la mancanza di contatto fisico con il partner è una dura e inevitabile realtà. Per gestire al meglio tale lacuna si possono sfruttare mezzi quali videochat e – perché no – anche sex toys dotati di app connesse, capaci di consentire ai partner di interagire tra loro durante i momenti più hot e quindi di avere una parte “attiva” nel procurarsi piacere sessuale reciprocamente.