Sesso e sesso orale durante il ciclo: sono possibili? Ecco tutte le risposte e alcuni suggerimenti!

Non hai ancora capito se, e come, è possibile conciliare rapporti sessuali e ciclo mestruale? Non è necessario praticare la castità! Ecco tutti i nostri consigli.

Sesso e sesso orale durante il ciclo 2
INDICE

Sesso e sesso orale durante il ciclo mestruale; c’è chi dice sì senza storcere il naso e chi invece preferisce evitare. Argomento intimo per tanti ancora considerato tabù, i rapporti sessuali durante il ciclo vengono ancora vissuti con incertezza o, addirittura, con palese disgusto.

Tuttavia, a tutte noi sarà capitato di formulare le fatidiche domande amletiche: amore durante le mestruazioni sì o no? È igienicamente sicuro? Esistono delle controindicazioni? C’è la probabilità di rimanere incinta anche durante il ciclo? Ebbene, è finalmente arrivato il momento di affrontare l’argomento una volta per tutte, sfatando qualche luogo comune di troppo e trovando le risposte giuste a tutti i nostri dubbi.

Mentre in passato il sesso durante il ciclo mestruale non veniva minimamente contemplato, oggi recenti studi dimostrano come, le nuove generazioni in modo particolare, siano più propense a vivere questo aspetto della vita sessuale con assoluta naturalezza. Insomma la Menstrual Revolution è ormai una realtà!

Sesso durante il ciclo: è pericoloso?

Chiariamolo subito; non vi è nulla di pericoloso nel sangue mestruale. Infatti, il sangue che fuoriesce dalla vagina durante il ciclo non è nient’altro che un’emorragia causata dallo sfaldamento dello strato mucoso che tappezza la cavità uterina. Pertanto non lo si può certo considerare pericoloso o “sporco”!

L’unico “pericolo” è costituito dalle gravidanze indesiderate! Una delle leggende metropolitane più radicate vuole che durante il ciclo mestruale la donna non possa rimanere incinta.

Non è affatto così; anche durante il ciclo mestruale la donna può rimanere incinta! Infatti, gli spermatozoi possono sopravvivere per diversi giorni nell’utero e, nel caso di una ovulazione anticipata, provocare una fecondazione e, di conseguenza, una gravidanza indesiderata.

Il consiglio, per chi non usa la pillola anticoncezionale, è dunque quello di utilizzare il preservativo anche quando si hanno rapporti sessuali durante il ciclo.

Sesso durante il ciclo: perché?

Molte donne dichiarano di provare maggior desiderio proprio in quei giorni lì. Si tratta di una reazione in parte giustificata dagli ormoni. Durante le mestruazioni, infatti, si verifica un calo del progesterone che – come dichiarato in una recente intervista dalla sessuologa e psicoterapeuta dell’Istituto Sessuologia Clinica di Roma, Roberta Rossi – potrebbe incidere sulla libido della donna, soprattutto durante il primo giorno delle mestruazioni. Altro aspetto che sembrerebbe incidere sul desiderio femminile durante il ciclo è la sensazione di bagnato determinata dal sangue mestruale, che simula la “lubrificazione” tipicamente presente quando si è sessualmente eccitate.

Sesso orale e ciclo: c’è chi dice sì! (oppure no)

Sesso orale e ciclo c’è chi dice sì

Non consigliato agli schizzinosi o a coloro dallo stomaco debole, il sesso orale durante i “red days” non è impossibile (e tanto meno pericoloso, se si tratta della partner usuale). Detto questo, però, dobbiamo ovviamente fare delle precisazioni: il cunnilingus durante il ciclo è una pratica che, per ovvie ragioni, può creare situazioni imbarazzanti o quantomeno suscitare disgusto. Come evitare tutto ciò? Se il/la partner non ha problemi a praticare il cunnilingus quando hai le mestruazioni, allora tutto ciò che dovrai fare sarà curare al massimo la tua igiene intima e indossare un tampone interno per evitare un disastroso effetto “cascata di sangue alla Shining“! Fatto questo, il sesso orale potrà tranquillamente avvenire attraverso la stimolazione del clitoride, senza brutte sorprese.

E se il partner non è a suo agio con questa pratica? Non disperare! Nessuno ti impedirà di custodire questo tuo desiderio tra le fantasie da “rispolverare” mentre utilizzi un succhia clitoride o un comodissimo vibratore indossabile con telecomando!

Uno degli aspetti positivi del sesso durante il ciclo? La riduzione dei dolori mestruali, grazie alle endorfine rilasciate durante l’amplesso dal lobo anteriore dell’ipofisi.

Consigli pratici per praticare il sesso durante il ciclo

consigli pratici per praticare il sesso durante il ciclo

Sempre se il/la partner lo desidera quanto te, il sesso durante il ciclo si rivelerà un’esperienza appagante e molto intima. Nel praticarlo, però, non mancheranno alcuni inconvenienti, facilmente risolvibili mettendo in atto delle semplici precauzioni, necessarie più che altro per non trasformare l’atto amoroso in un film splatter. Ecco in cosa consistono:

  1. Usa degli asciugamani di colore scuro: gli asciugamani di colore scuro assorbiranno le eventuali fuoriuscite ematiche senza metterle in evidenza. Prima di posizionarli sul letto, però, verifica si tratti di asciugamani abbastanza spessi, diversamente la perdita di sangue potrà raggiungere facilmente il letto. (Problema risolvibile posizionando una traversina usa e getta o una busta in plastica tra l’asciugamano e il letto).
  2. Fatelo nella doccia: il getto dell’acqua laverà via le tracce di sangue in tutta praticità senza che tu debba preoccuparti di macchie e lavatrici extra.
  3. Utilizza una spugnetta mestruale: particolarmente morbide e assorbenti, le spugne mestruali ti permetteranno di fare sesso durante le rosse in piena libertà e senza pensieri. In alternativa potrai mettere alla prova le coppette mestruali riutilizzabili progettate per fare sesso durante il ciclo.

Cosa non fare!

  • Non indossare assorbenti interni: utile in caso di sesso orale e stimolazione del clitoride durante il ciclo, l’assorbente interno dovrà assolutamente essere estratto prima della penetrazione!
  • Non fare sesso senza protezione contraccettiva: il rischio è quello di una gravidanza indesiderata! Meglio allora usare il preservativo e divertirsi senza pensieri.
  • Non insistere se al partner non va: o lo si desidera in due o non si fa, poco da discutere.
  • Non assumere posizione “complesse”: se proprio vuoi fare sesso durante il ciclo meglio optare per la classica posizione del missionario (la donna è distesa a pancia in su, mentre l’uomo si posiziona su di lei, appoggiandosi su gomiti e ginocchia); comoda e indicata per limitare le perdite di sangue durante l’amplesso.

Conclusioni

image

Il sesso durante le rosse – anche quello orale – può essere appagante perché: crea un livello di intimità estremamente profondo, appaga la donna che – durante il ciclo – ha più voglia del solito, piace anche all’uomo perché offre un grado di lubrificazione superiore.

Fai attenzione, però! Il fatto che tu abbia le mestruazioni non significa che potrai fare sesso non protetto! Il rischio di una gravidanza indesiderata è sempre dietro l’angolo, anche durante le mestruazioni. Pertanto ricorda di utilizzare il preservativo o un altro metodo contraccettivo.

Il sesso durante il ciclo non entusiasma il/la partner? Senza piangersi troppo addosso, possiamo rimediare concedendoci un regalo speciale tutto per noi e quei giorni lì, come i mini vibratori tascabili, i dildo in vetro (igienici e facilissimi da pulire e i già popolarissimi masturbatori femminili che simulano il cunnilingus.