Masturbazione all’interno della coppia: perché farlo e come

Se temi che masturbarsi in una relazione sia sbagliato, dovrai ricrederti! La masturbazione reciproca, o in solitaria, all'interno di una coppia ha innumerevoli vantaggi. Scopriamoli insieme.

masturbazione nella coppia
INDICE

Sulla masturbazione c’è molto da dire ma spesso è un argomento di cui si parla poco perché è ancora avvolto da un alone di imbarazzo. Se, fino a qualche decina di anni fa, la masturbazione era vista come una pratica impura ed era associata anche a leggende metropolitane, oggi la masturbazione fa parte della normale vita di un individuo ed è importante per l’appagamento sessuale fisiologico di ognuno di noi. C’è differenza tra masturbazione maschile e femminile? Uomini e donne si masturbano con la stessa frequenza?
Ecco i dati relativi alla masturbazione femminile:

  • Il 4% delle donne si masturba ogni giorno o quasi tutti i giorni
  • Il 16% delle donne si masturba circa una volta a settimana
  • Il 31% delle donne si masturba circa una volta al mese
  • Il 34% delle donne si masturba meno di una volta al mese
  • Il 12% delle donne si masturba meno di una volta all’anno

Ecco i dati relativi alla masturbazione maschile:

  • Il 9% degli uomini si masturba ogni giorno o quasi tutti i giorni
  • Il 28% degli uomini si masturba almeno una volta a settimana
  • Il 17% degli uomini si masturba almeno una volta al mese
  • Il 7% degli uomini si masturba meno di una volta al mese

Ma nella coppia, che ruolo ha la masturbazione? È giusto masturbarsi a insaputa del partner? Ci sono delle posizioni sessuali che consentono di masturbarsi in coppia? Scopriamolo insieme!

Ci si masturba solo da soli? Ecco i tipi di masturbazione

Ci si masturba solo da soli Ecco i tipi di masturbazione

Siamo abituati a pensare alla masturbazione come a un’attività in solitaria che viene praticata in segreto, in realtà procurarsi piacere sessuale è assolutamente fisiologico e, anzi, è essenziale per vivere una sessualità sana e salutare. Quali sono i modi in cui si può praticare la masturbazione?

1. In solitaria

La masturbazione è la pratica sessuale che più si presta al raggiungimento dell’orgasmo in solitaria! Anche se difficilmente se ne parla, masturbarsi è molto importante perché ci permette di conoscere al meglio il nostro corpo e di entrare più in confidenza con noi stessi. Dedicare del tempo al proprio piacere sessuale migliora l’umore e il benessere mentale, in fondo è un modo per prendersi cura di se stessi e di farsi del bene!

Lo sapevi? L’astinenza sessuale non ha un impatto negativo sul nostro corpo né sull’orgasmo, ma causa un aumento della produzione di testosterone negli uomini. Inoltre, il nostro desiderio sessuale è influenzato dai valori ormonali, per questo motivo le donne, che risentono degli sbalzi ormonali del ciclo mestruale, tendono ad avere periodi in cui si verifica un drastico calo della libido, subito seguito da un aumento dell’eccitazione sessuale.

2. Insieme al partner

Masturbarsi insieme al proprio partner è indice grande affiatamento e intimità all’interno della coppia! Quando i partner decidono di masturbarsi insieme significa che entrambi sono disposti a dedicare attenzioni al piacere dell’altro e non esclusivamente al proprio. Questo è un ottimo modo per consolidare il rapporto di coppia e per trovare equilibrio e benessere sessuale che spesso viene intaccato dallo stress e dalla routine frenetica della vita quotidiana.

Come introdurre la masturbazione nella coppia

Come introdurre la masturbazione nella coppia

Vuoi sperimentare la masturbazione insieme al tuo partner ma non sai come proporglielo? Non preoccuparti, puoi introdurre l’argomento oppure farglielo capire durante i preliminari, dipende dal vostro rapporto. In generale, è sempre opportuno avere una comunicazione aperta con il proprio partner, in questo modo è più semplice trovare il momento adatto per dirgli che vorresti provare la masturbazione insieme a lui. Magari potete approfittare di un momento in intimità per confessarvi qualche fantasia sessuale e dirvi ciò che desiderate sperimentare insieme. Per esempio, lo sapevi che molti uomini sognano di avere un rapporto con la propria partner seminuda? Sì, piuttosto che il nudo integrale, alcuni uomini preferiscono immaginare le forme della compagna o solamente intravederle… Questo stimola la loro fantasia!

Se, invece, tu e il tuo partner non avete l’abitudine di parlare della vostra vita sessuale e preferite scoprire direttamente sotto le lenzuola i desideri dell’altro, allora senza imbarazzo non devi fare altro che guidarlo e fargli capire le tue intenzioni!

  • Sfrutta un sex toy, per esempio le magic wands, per iniziare a rendere i preliminari il momento perfetto per stimolarsi a vicenda
  • Inizia a masturbarlo e guida le sue mani verso le tue zone erogene, gli verrà spontaneo ricambiare il piacere
  • Sorprendilo proponendo delle posizioni sessuali che vi consentono di masturbarvi a vicenda con facilità
  • Introduci dei sex toys con telecomando, perfetti per controllare a distanza il piacere del partner e divertirsi insieme

Tutti i modi per praticare la masturbazione

Tutti i modi per praticare la masturbazione

Ora che abbiamo visto tutti i dettagli sulla masturbazione e i benefici che apporta al nostro benessere e alla coppia, è il momento di vedere in che modo ci si può masturbare! Ti farà piacere sapere che la masturbazione può rivelarsi un’ottima attività da eseguire in coppia, oggi il mondo del sesso è molto più variegato e sono tantissime le sfumature a disposizione!

In solitaria

La masturbazione in solitaria è molto soggettiva! Come abbiamo sempre detto, non siamo tutti uguali e a ognuno di noi piacciono cose diverse:

  • C’è a chi piace variare il tipo di stimolazione
  • C’è a chi piace masturbarsi sempre nello stesso modo
  • C’è chi supporta la masturbazione con video o immagini erotiche
  • C’è chi sfrutta la fantasia e l’immaginazione
  • C’è chi usa i sex toys
  • C’è chi preferisce ricorrere a metodi “classici”

Non esiste una vera e propria regola per masturbarsi, ognuno di noi impara a esplorare il proprio corpo e capisce cosa è più adatto a lui!

Se cerchi il sex toy perfetto per la masturbazione in solitaria, devi scegliere un fleshlight che simula la penetrazione vaginale (disponibili anche nella versione anale) o un succhia clitoride che, per le donne, simula il sesso orale!

Inoltre, la masturbazione è un’attività sempre a portata di mano e non ha effetti collaterali! Non esiste un limite alla masturbazione, tutto è concesso purché non si instaurino dipendenze o comportamenti patologici.

Mentre il partner guarda

Ecco un ottimo modo per rendere la masturbazione parte integrante dell’attività sessuale! Lo sapevi che un buon rapporto di coppia è influenzato da una moltitudine di fattori? Per esempio dallo stress, dai problemi metabolici, dalle malattie fisiche e dai disturbi del sonno. Esiste un elemento positivo che, invece, migliora il rapporto di coppia e consolida la relazione tra i partner? Sì! Il sesso e tutte le attività sessuali! Durante i preliminari, puoi divertirti a osservare il/la partner mentre si masturba, oppure, ancora meglio, puoi contribuire direttamente al suo piacere! In che modo? Con i sex toys controllabili a distanza! Vediamone alcuni:

  • Palline vaginali: Le palline vaginali, dette anche palline di Kegel, sono dei dispositivi che vengono inseriti in vagina e che possiedono diverse modalità di vibrazione regolabili attraverso l’apposito telecomando. Perfette per una serata romantica e per lasciare al partner il controllo del tuo piacere: un ottimo modo per masturbarsi con discrezione ma… Bene in vista!
  • Vibratori per prostata: I vibratori per prostata sono dei sex toys pensati per stimolare la prostata. Alcuni modelli sono dotati di telecomando wireless che consente di attivarli e controllarli a distanza. Vuoi fare un gioco con il tuo partner? Prendi il controllo sul suo piacere con un vibratore per prostata mentre lui ti masturba, sarà un momento indimenticabile ed entrambi non vedrete l’ora di passare alla fase successiva!
  • Vibratori con telecomando: I vibratori con telecomando sono dei sex toys pensati per tutti gli usi! Esistono modelli per uomo e per donna, a seconda dei gusti. I vibratori con telecomando sono perfetti per masturbare il partner a distanza e osservare tutte le sfumature del suo piacere. Un modo divertente e innovativo per aggiungere varietà in camera da letto e, perché no, anche sul luogo di lavoro o al ristorante durante una cena!

Insieme al partner

Masturbarsi insieme al partner è un ottimo modo per iniziare i preliminari e darsi piacere a vicenda. In questo, ci sono diverse posizioni sessuali adatte a questo tipo di stimolazione, oppure si può ricorrere ai sex toys! A differenza di quanto si possa pensare, i gadget sessuali sono molto diffusi:

  • Il 52% delle coppie utilizza i sex toys durante i preliminari o durante il rapporto sessuale
  • Il 45% delle persone usa i sex toys per la masturbazione in solitaria

Quali sono i sex toys perfetti per la masturbazione in coppia?

  • Vibratori da dito: Piccoli e discreti, i vibratori da dito sono ideali per sorprendere la partner con una masturbazione esplosiva! Sono indossabili e sono dotati di una superficie ruvida per aumentare l’attrito nei punti giusti! Aggiungi un proiettile vibrante che rende la stimolazione ancora più intensa… E il gioco è fatto!
  • Anelli per pene: Gli anelli per pene sono adatti sia per rendere più appaganti i rapporti sessuali sia per migliorare le sensazioni della masturbazione. Puoi chiedere al tuo partner di indossare un anello per pene e iniziare a masturbarlo al meglio: mani e sex toy insieme!
  • Womanizer: I succhia clitoride Womanizer sfruttano una tecnologia innovativa e simulano il sesso orale, ecco il gioiellino che il tuo partner non può proprio perdersi e che deve assolutamente provare! Scopri nuovi modi per praticare la masturbazione in coppia ed esplora tutti i segreti del piacere!

Conclusione

image

La masturbazione non è assolutamente una pratica proibita che deve essere svolta in segreto, anzi! Oggi la masturbazione gioca un ruolo importante all’interno della coppia ed è fondamentale che entrambi i partner si dedichino al proprio piacere sessuale, da soli o insieme! Oltre ai numerosi benefici fisici e psicologici, la masturbazione rinforza il rapporto e crea maggiore affiatamento tra i partner.

Non sentirti in imbarazzo a comunicare al tuo compagno ciò che desideri: la masturbazione è assolutamente normale ed è giusto che vi sia una condivisione aperta e sincera. Ricorda che entrambi i partner hanno bisogno di esplorare e vivere la propria sessualità anche singolarmente, non sentirti offesa se il tuo compagno si masturba da solo: è del tutto fisiologico! Anzi, proponigli di masturbarvi assieme e accoglierà la tua richiesta con grande piacere!