Quanti tipi di preservativi esistono? Colorati, aromatizzati, con rilievi, ritardanti… Scopri l’universo dei profilattici

Stai cercando il preservativo giusto per te? Scopri tutte le versioni dell'intramontabile condom!

Quanti tipi di preservativi esistono

Ebbene sì, la scelta del preservativo giusto è sempre molto complessa! Quando guardi gli scaffali ti perdi tra i vari modelli diversi e non sai cosa scegliere? Sul mercato ci sono letteralmente centinaia di preservativi diversi, Per questo abbiamo realizzato una vera e propria guida per destreggiarsi in questo mondo! In questo articolo vediamo quali sono le principali tipologie di preservativo esistenti e a cosa servono. Se la tua conoscenza si ferma ai profilattici classici… Niente paura! Vediamo di fare un po’ di chiarezza insieme!

Lo sapevi che il preservativo influisce sul piacere sessuale maschile? È proprio così! Secondo uno studio del 2013, i principali problemi legati ai preservativi riscontrati dagli uomini durante il rapporto sessuale sono:

  • Diminuzione delle sensazioni
  • Perdita di naturalezza
  • Diminuzione del piacere
  • Dolore e scomodità
  • Taglia sbagliata

Tra questi, i problemi più rilevanti relativi ai preservativi sono risultati essere la scomodità e la perdita di sensibilità, con conseguente diminuzione del piacere maschile. È proprio per questo motivo che sono nati molti modelli diversi: per agevolare ogni coppia e per garantire il massimo piacere!

Tipologie di preservativi

Il preservativo è il dispositivo contraccettivo e profilattico più utilizzato al mondo. Secondo un sondaggio francese, nel 2019 il 53% della popolazione sessualmente attiva ha utilizzato il preservativo per ogni rapporto sessuale avuto negli ultimi 24 mesi e solamente il 19% ha affermato di non averlo mai utilizzato. È proprio per questi motivi che i condom si sono evoluti negli anni: per soddisfare le esigenze di tutti!

Quante tipologie di preservativi esistono? E a cosa servono? Scopriamole tutte!

1. Preservativi ritardanti

Preservativi ritardanti

Questi preservativi contengono un lubrificante particolare a base di benzocaina che riduce la sensibilità del pene e permette all’uomo di avere prestazioni più durature. In quali casi è utile usare questi preservativi?

  • Quando si vuole prolungare la durata del rapporto
  • Quando l’uomo soffre di eiaculazione precoce

Uno studio del 2017 ha evidenziato che utilizzare la benzocaina al 4% sulla punta del pene ha effetti positivi sulla durata del rapporto e sul trattamento dell’eiaculazione precoce. Ecco, quindi, che il preservativo diventa non solo un dispositivo di protezione ma anche un efficace alleato terapeutico!

2. Preservativi stimolanti

Preservativi stimolanti

In questa categoria rientrano quei profilattici che hanno lo scopo di aumentare il piacere del rapporto sessuale. Perché hanno pensato di creare dei preservativi stimolanti? Forse non sai che, secondo un recente studio, l’80% delle donne simula l’orgasmo durante il rapporto sessuale almeno una volta su due! Incredibile vero? Il motivo è che hanno paura che il partner si senta insoddisfatto o poco prestante. Ecco, allora, che vengono in nostro aiuto i preservativi stimolanti! Esistono due tipologie:

  • Preservativi dotati di rilievi e nervature: Questi condom hanno una texture particolare che serve ad amplificare il piacere di entrambi i partner! Lungo tutta la superficie del preservativo ci sono dei rilievi che creano maggior attrito durante il rapporto e rendono, quindi, la penetrazione più intensa.
  • Preservativi che aumentano le sensazioni termiche: In questo caso, invece, i profilattici sono cosparsi di un lubrificante particolare che intensifica le sensazioni di caldo e freddo, per aumentare la sensibilità e amplificare il piacere!

Vuoi essere sicuro di portare la tua partner all’orgasmo? Inizia dedicandoti al suo piacere con i womanizer e poi prosegui con i preservativi stimolanti… Successo garantito!

3. Preservativi extra lubrificati

I preservativi extra lubrificati sono pensati per agevolare le penetrazioni, soprattutto quelle complesse! Perché acquistare dei preservativi super lubrificati se esistono in commercio i lubrificanti? È molto semplice: potresti trovarti in situazioni in cui non hai la possibilità di utilizzare i lubrificanti!
In quali casi è utile utilizzare questi preservativi?

I preservativi molto lubrificati possono sembrare poco utili rispetto alle altre categorie, ma non è affatto così! Lo sapevi che più del 40% degli adulti compresi tra i 20 e i 49 anni ha praticato sesso anale almeno una volta nella vita? Per questa particolare tipologia di rapporto è fondamentale utilizzare un buon lubrificante anale per non avere dolore! Ma, si sa, il bello del sesso è che ci coglie di sorpresa e capita anche nei momenti più inaspettati! Non farti trovare impreparato: porta un preservativo extra lubrificato sempre con te e… Cogli l’attimo!

4. Preservativi aromatizzati

Benefici aggiuntivi preservativi aromatizzati

Questi condom si distinguono da tutte le altre versioni per i loro colori vividi e l’intenso aroma di frutta. Sono disponibili in molti gusti diversi, ma i più diffusi sono quelli tropicali. Perché utilizzare un preservativo aromatizzato?

Quando hai rapporti con dei partner occasionali è bene utilizzare il preservativo come protezione da eventuali malattie e infezioni, anche per il sesso orale! Quindi, come rendere più piacevole e gustoso il sesso orale con un condom? Usando dei preservativi alla frutta! I preservativi classici, infatti, hanno un sapore che ricorda la gomma e non lo si può certo definire invitante. Con i profilattici aromatizzati puoi vivere ogni sfumatura del sesso con sicurezza e divertimento.

5. Preservativi super sottili

Ecco qui i preservativi pensati per aumentare la sensibilità maschile! Non è certo un segreto: molti uomini non amano indossare il preservativo e vorrebbero avere dei rapporti non protetti. Perché? Perché il condom riduce la sensibilità del pene e non è in grado di trasferire il calore, quindi rende l’esperienza meno naturale.
Quali sono le caratteristiche dei preservativi super sottili?

  • Spessore ridotto
  • Ottima elasticità
  • Ottima resistenza
  • Sensazione pelle contro pelle

I preservativi super sottili hanno le stesse caratteristiche dei condom classici, ma in aggiunta permettono di vivere esperienze più realistiche! Lo spessore ridotto del lattice, infatti, permette al pene di essere meno isolato e di percepire con maggiore intensità le sensazioni della penetrazione!

6. Preservativi senza lattice

I preservativi latex free sono studiati per tutti i soggetti che hanno un’allergia al lattice. Se sei allergico al lattice di gomma naturale, non puoi usare i condom classici perché potrebbero scatenarti rush cutanei, bruciori e, nei casi più gravi, anche shock anafilattico. Ma tutti hanno il diritto di vivere il sesso protetto, no? Assolutamente sì! I preservativi latex free più utilizzati sono realizzati in poliisoprene che è un lattice sintetico che non scatena reazioni allergiche e che possiede quasi interamente le stesse proprietà del lattice naturale. Quali sono le differenze?

  • Meno economici
  • Più spessi
  • Più elastici
  • Più morbidi
  • Migliore vestibilità

Ci sono delle alternative al poliisoprene? Sì, ci sono altri due materiali che vengono utilizzati per realizzare i preservativi no latex, ma entrambi sono poco diffusi sul mercato poiché hanno un costo maggiore e un’elasticità minore rispetto a quelli in poliisoprene. Di che materiali si tratta?

  • Poliuretano
  • Pelle di agnello

Se sei allergico al lattice, in commercio puoi trovare moltissimi preservativi latex free disponibili in diverse taglie per vivere i rapporti sessuali in modo protetto. Esattamente come i preservativi in lattice, anche i condom latex free possono essere utilizzati con i sex toys per fornire una protezione a 360°!

7. Taglie, forme e spessore

Taglie, forme e spessore

I preservativi in commercio hanno generalmente delle dimensioni standard, che vanno dai 52 mm ai 56 mm, e uno spessore medio. Ma come si fa a trovare il condom su misura?

Taglie

Esistono anche le taglie Extra Small e Extra Large, basta sapere dove cercare! Non tutti i brand producono preservativi XS e XL e, in particolare nei supermercati, a volte è difficile trovare una misura specifica se si è al di fuori del range standard. Fortunatamente, nei negozi online la scelta è molto più ampia e si trovano dei brand che soddisfano davvero tutte le esigenze: dai 47 mm ai 69 mm!

Forme

Non c’è una vera e propria distinzione di forma tra i vari preservativi, l’unica differenza rilevante è che alcuni condom hanno una forma anatomica che segue con precisione la forma del pene, mentre altri sono caratterizzati dalla famosissima forma a cilindro con serbatoio finale. Quale è la migliore? Impossibile dirlo, dipende dai gusti e dalle sensazioni! L’unico modo per saperlo è provarle!

Spessore

Lo spessore standard generalmente utilizzato è quello medio: né troppo isolante né troppo sottile. Cerchi un preservativo spesso o sottile? Nessun problema, entrambi sono reperibili con facilità! I condom super sottili sono molto conosciuti e quasi ogni brand propone una versione con questo spessore. E per quanto riguarda i profilattici spessi? I condom di elevato spessore sono meno diffusi, ma i principali brand offrono sempre un modello di preservativi pensati per chi cerca una protezione maggiore.

Ricorda di utilizzare sempre il preservativo! Il sesso protetto è molto importante per proteggersi dalle malattie sessualmente trasmissibili e per evitare gravidanze indesiderate. Sfrutta tutti gli aspetti positivi dei condom: protezione, divertimento e varietà! L’uso del profilattico sarà di beneficio non solo alla tua salute ma anche alla vita di coppia!

Conclusione

I preservativi sono un mondo tutto da scoprire dove ci si può letteralmente perdere se non si sa da dove iniziare! Con gli anni sono nati moltissimi modelli diversi di condom pensati per soddisfare ogni tipo di esigenza e, da semplici dispositivi di protezione, si sono trasformati in alleati sessuali.

Ogni tipologia di preservativo ha delle caratteristiche particolari ed è importante non scegliere a caso: devi valutare di cosa tu e la tua partner avete bisogno! Dalle versioni ritardanti, a quelle stimolanti, tutti i preservativi permettono di vivere il sesso in sicurezza e aiutano ad aggiungere varietà e divertimento a letto.

Hai le idee più chiare? Sei pronto per l’acquisto? Leggi la nostra guida con i 16 migliori preservativi per tutte le esigenze!